Saturday, 16 February 2013

Hallelujah

written by Leonard Cohen, cover by Rufus Wainwright

Today I want to post one of my favourite songs ever. It's Hallelujah by Leonard Cohen. I fell in love with this song since the first time I listened to it, in Shrek, Dreamwoks' animation movie. This version is singed by Rufus Wainwright, and it's still my favourite (and the one in the video below). Yes, because I discovered that this is one of the most covered in history, almost everyone sang it. And I also discovered that is one of the most used in soundtracks during farewell scenes or similar. For example I listened it in OC, in House, M.D. and in Scrubs. But I'm sure it's been used in many more occasions.

Oggi voglio postare una delle mie canzoni preferite in assoluto. Si tratta di Hallelujah di Leonard Cohen. Me ne sono innamorata dalla prima volta che l'ho ascoltata, e cioè in Shrek il film d'animazione della Dreamwoks. Questa versione è cantata da Rufus Wainwright, che rimane tuttora la mia preferita (e quella nel video qui sotto). Sì, perché ho scoperto che questa è una delle canzoni più coverate della storia, l'hanno fatta e rifatta un po' tutti. E ho anche scoperto che è una delle più usate nelle colonne sonore quando ci sono scene di addii o simili. Per esempio l'ho riascoltata in OC, in House e in Scrubs. Ma sono sicura sarà stata in molte altre occasioni.
Bando alle ciance, ecco la canzone, con una traduzione fatta da me con qualche aiuto dal web perché una parte della prima e dell'ultima strofa non le avevo proprio capite!

I heard there was a secret chord
that David played and it pleased the Lord
but you don't really care for music, do you?
It goes like this, the fourth, the fifth
the minor fall and the major lift
the baffled king composing Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Your faith was strong, but you needed proof
you saw her bathing on the roof
her beauty and the moonlight overthrew you.
She tied you to a kitchen chair
she broke your throne, she cut your hair
and from your lips she drew the Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Maybe I've been here before
I know this room, I've walked this floor
I used to live alone before I knew you.
I've seen your flag on the marble arch
love is not a victory march
it's a cold and it's a broken Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

There was a time when you let me know
what's real and going on below
but now you never show it to me, do you?
And remember when I moved in you
the holy dark was moving too
and every breath we drew was Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Maybe there's a God above
and all I ever learned from love
was how to shoot at someone who outdrew you.
And it's not a cry you can hear at night
it's not somebody who's seen the light
it's a cold and it's a broken Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah






Hallelujah (traduzione)


Ho sentito che c'era un accordo segreto
che David suonava e piaceva al Signore
ma a te non interessa molto la musica, vero?
Fa così, la quarta, la quinta
minore diminuita e maggiore aumentata
il re sconfitto compone l'Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

La tua fede era forte, ma avevi bisogno di prove
l'hai vista farsi il bagno sul tetto
la sua bellezza e la luce della luna ti sconfissero.
Lei ti ha legato ad alla sedia di una cucina
ha rotto il tuo trono, e ha tagliato i tuoi capelli
e dalle tue labbra ha disegnato l'Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Forse sono stato già qui prima
conosco questa stanza, ho camminato su questo pavimento
ero abituato a vivere da solo prima di conoscerti.
Ho visto la tua bandiera sull'arco di marmo
l'amore non é una marcia della vittoria
è un freddo ed uno spezzato hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

C'era stato un tempo in cui mi avresti laciato capire
cosa è reale e succede là sotto
ma ora non me lo mostri più, vero?
E ricordi quando mi sono mosso in te
anche il sacro buio si muoveva
ed ogni respiro che disegnavamo era un hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Forse c'é un Dio lassù
e tutto ciò che ho imparato dall'amore
era come sparare a qualcuno che ti molestava.
E non é un pianto che puoi udire la notte
non é qualcuno che ha visto la luce
è un freddo e uno spezzato hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah

No comments:

Post a Comment

Thanks for commenting!

The Lady Astronaut of Mars [#books #review]

by Mary Robinette Kowal We didn't get enough light here for most humans. But the stars... When you could see them, the stars were g...